L’Agriturismo della Rocca

La Rocca delle Pigne è situata in aperta campagna sulla sommità di un colle ed è immersa nella natura incontaminata della Maremma. Un paesaggio naturale selvaggio ma al contempo ricco di siti di interesse storico è la cornice del nostro casale. 

La Rocca delle Pigne vi coccolerà con le sue stanze confortevoli e silenziose. Rilassatevi nella nostra campagna  e godetevi  la vista strepitosa che potrete avere da quassù.

Scoprite la nostra storia e il territorio che ci ospita!

Le attività esterne all’agriturismo

La sua posizione privilegiata, a poca distanza dal mare e dalla montagna, permette ai nostri ospiti di scoprire una vasta gamma di attività sportive come ad esempio il trekking, i corsi di windsurf, attività outdoor o l’equitazione.

Le nostre attività

Vivere in campagna comporta cambiare radicalmente lo stile di vita rispetto alla vita in città. I ritmi della natura scandiscono le nostre giornate e le nostre attività. A gennaio si raccoglie il mirto e si inizia la preparazione del liquore. In questo periodo la terra è a riposo e non ci sono particolari impegni. Gli alberi e gli arbusti, tuttavia, vanno potati prima della ripresa vegetativa, perchè non soffrano del taglio dei rami e delle fronde.

Con la primavera si comincia a preparare l’orto con le piante annuali (peperoni, pomodori, zucchine, melanzane) e si trovano le prime erbe spontanee da utilizzare in cucina o per trarne preparati erboristici. Con la fioritura anche gli insetti si attivano, come le api, e ricomincia la produzione di miele. Le pecore e gli altri animali che brucano le piante selvatiche si nutrono di meno paglia e fieno e così cambia anche il sapore del latte e del formaggio.

In estate il grano è pronto per essere trebbiato, e l’orto va curato tutti i giorni per tenere le piante bagnate e per coglierne i frutti. Gli alberi cominciano a produrre frutta in quantità ed è il periodo ottimale per cominciare la preparazione di conserve da utilizzare durante l’inverno o la primavera. Marmellate, sottoli, verdure essicate al sole, sughi: queste sono i principali prodotti che si possono ricavare.

In autunno finalmente sono pronte le olive da spremere per fare l’olio con cui cucineremo il resto dell’anno. La frutta giunge a maturazione e si prepara l’orto invernale con i cavoli, mentre le zucche arancioni e le melagrane sono pronte per essere colte. La natura si prepara all’inverno e le foglie cambiano colore e cadono. Un nuovo anno si appresta a cominciare offrendoci la possibilità di riprovare e migliorare tutto ciò che abbiamo fatto l’anno precedente.

Ogni stagione presenta quindi particolarità ed unicità. Tutto l’anno proponiamo corsi di cucina e trasformazione degli alimenti mentre in specifici periodi possiamo proporre attività tematiche (la raccolta delle olive, la cura dell’orto, la potatura, la raccolta del mirto).

Bilocale

Prezzo a partire da €80 Per notte

Porcilaia

Prezzo a partire da €90 Per notte

Bomboniera

Prezzo a partire da €75 Per notte

ItalianEnglishGermanDutchFrench
Please accept [renew_consent]%cookie_types[/renew_consent] cookies to watch this video.
Scrivimi
Bisogno di aiuto?
Silvia Germani
Buongiorno!
Sono Silvia e gestisco l'agriturismo "La Rocca delle Pigne"